Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Cascina, la Giunta dei fuoriclasse che scalano la politica e la cultura

Da Cascina a Palazzo Chigi, al red carpet della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, alla Camera e al Senato della Repubblica.

Condividi su:

Da Cascina a Palazzo Chigi, al red carpet della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, alla Camera e al Senato della Repubblica. Il Comune di Cascina, in provincia di Pisa, quasi 50 mila abitanti, sta diventando un caso nazionale. I componenti della Giunta di centro-destra, infatti, stanno scalando il mondo della politica, della società e della cultura. Il sindaco Susanna Ceccardi è diventata, da ieri, consigliere personale del Vicepremier Matteo Salvini, che l'ha voluta a Roma, a Palazzo Chigi, in attesa di investirla come candidata alle prossime elezioni europee e, probabilmente secondo le indiscrezioni, candidata alla Presidenza della Regione. Luca Nannipieri, che con Ceccardi è stato fino a poco fa assessore alla cultura, ha trionfato al Gran Galà della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia come il nuovo volto della critica dopo Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio, ricevendo il prestigioso riconoscimento assieme a volti celebri come Maria Grazia Cucinotta. L'assessore al sociale, Edoardo Ziello, è stato eletto deputato alle ultime elezioni e anche l'altro assessore, Donatella Legnaioli, è stata eletta onorevole tra le fila di Matteo Salvini. Un piccolo comune, finora ignoto alle cronache nazionali, è da qualche mese sulla ribalta dei quotidiani e dei telegiornali, proprio per la cospicua presenza in giunta di personalità che, negli ultimi mesi, stanno diventando nomi di riferimento della politica e della cultura.  

In foto, Susanna Ceccardi e Luca Nannipieri

Condividi su:

Seguici su Facebook